image_pdfimage_print

Preparativi per un cenone di Capodanno in camper

Per la serie Ricette in camper, Giovedì 2 dicembre nella sede di Bolzano – h. 20,30 – Ampia serata  dedicata alla cucina in camper. Poi spazio alla parte pratica con assaggi e buon vino. Aldo Pellati e Christina Burkia ci regaleranno immagini e consigli con un filmato dedicato alle  molteplici possibilità di preparare e gustare in camper qualche rinomata ricetta. Si rallegrerà la serata, a conclusione dell’incontro, con dolci e vino.

Spaghetti e una pentola capace: l'allegria in camper è garantita

Il filmato

Cuoche e cuochi camperisti si sono messi all’opera per realizzare con Aldo e Christine un filmato “frizzante e appetitoso”, incentrato su pietanze semplici e gustose di tipico stampo locale o mediterraneo.  Spazio alla fantasia e all’allegria senza per questo scordarsi il piacere di rispettare il gusto di arrangiarsi con ciò che si ha o con ciò che si trova durante un viaggio o nei luoghi di soggiorno. Può succedere di tutto con il camper: di trovarsi al mare o nel deserto e che lì ci si debba inventare un pranzo con ciò che si ha a disposizione. Può capitare altresì d’improvvisare una cena con i nuovi vicini di piazzola, desiderosi di assaggiare qualche ricetta altoatesina.  Come fare ??? Cosa fare ???  Ecco le risposte giuste: alcuni chef  delle 4 ruote ci delizieranno per la loro singolare praticità. Siamo di fronte a un filmato amatoriale divertentissimo e soprattutto utile a carpire qualche segreto. La serata vuole essere non solo un’occasione di confronto e di curiosità, ma anche di arricchimento gastronomico e di confronto sul modo di fare ricette itineranti.

Abbiamo avuto modo di sondare in anteprima il filmato. L’abbiamo trovato splendido: praticità da una parte, semplicità e passione culinaria dall’altra. Il tutto nel  rispetto dei sapori nostrani e mediterranei anche all’interno di un camper. Il filmato è apprezzabile anche sotto il profilo culturale e artistico cinematografico.

Seconda parte: dolci e un buon sorso di vino per un’allegria itinerante

Il bicchier di vino: saggio rifinitore della buona tavol

A conclusione, il direttivo ha pensato di allietare la serata  proponendo una serie di assaggi di dolci e vino. Le camperiste volenterose che desiderano unirsi alla piacevole iniziativa di questa serata con una loro fantasiosa “delizia dolciaria” saranno le benvenute. Una serata che vuole essere apportatrice di gaiezza,  socializzazione, confronto ma anche e soprattutto rispetto per la  qualità gastronomica.

(Fabio Martorano)